Il denim non è così semplice come pensi

el denim no es tan básico como piensas Foto: Pinterest

È un materiale tanto semplice quanto versatile. Sebbene sia solitamente associato a un look informale, combinato con gli abiti giusti, risulta essere una scelta perfetta per una donna sofisticata e all'avanguardia.


Ha tanti nomi quanti usi. Potresti averlo sentito come denim, indaco o denim, anche se la denominazione più popolare è jean. La sua origine risale al Medioevo in Europa, quando fu creato come materiale confortevole e resistente per le attività lavorative. Prima di indossarlo come un pantalone comodo ed essenziale, il jeans era consumato per produrre vele, tende e tende da barca. Sebbene fosse Levi Strauss, un mercante americano, che per primo pensò di usarlo per abiti da lavoro, furono i mercanti italiani a tingerlo con l'indaco, una sostanza vegetale. Questo prodotto è stato successivamente brevettato da Strauss. La verità è che potremmo dire che un jean non manca nella maggior parte degli armadi del mondo, perché è un capo versatile, confortevole e resistente. Quest'anno, le tendenze ne rafforzano l'uso. Lo spiega Martha Cálad, direttrice del Laboratorio di moda ed economia Inexmoda, che garantisce per questo 2015 l'applicazione di tessuti diagonali di peso medio e processi di lavanderia con effetti unti e cerati. Allo stesso modo, la luminosità giocherà un ruolo chiave. Cioè, vedremo nei negozi pezzi con più usura che mai, anche con l'apparenza di sporcizia, di aver gettato la vernice sulla parte superiore, e, anche, con pezzi luminosi e accessori che danno fascino. Indossa una camicia in denim è diventato un must nella moda, al livello delle camicie bianche o dei pantaloni e degli abiti neri, in quanto conferiscono personalità al look, che può essere utilizzato anche nella maggior parte dei climi. Se la combinazione tradizionale - e quasi perfetta - è indossare un jeans con un tipo di giacca il sarto e alcuni bellissimi tacchi a spillo, da indossare con una gonna midi (di prenze e di volo), è un look che rivela rischio, stile, eleganza e personalità. Se ti è stato detto che l'aspetto totale del denim è un errore, dimenticalo. Non c'è niente di più alla moda oggi. Si può indossare con una gonna, pantaloni o pantaloncini e rompere il monotematico con un grande accessorio, come cappello, tacos e portafogli colorati o una buona collana. Oltre alle sue trame, vengono mantenute più forme. Quest'anno puoi continuare a usare sigarette, fidanzato e persino tirare fuori il campanello. Puoi anche combinarlo con varie trame e motivi. "Grazie alla sua capacità di trasformazione, il denim è rimasto in vigore per anni", aggiunge Cálad. "È un tessuto che non smette mai di stupire grazie alle sue possibilità". Non invano, Colombiatex , la fiera più importante del paese per produttori e imprenditori della moda, celebra il suo Dénim Day per il terzo anno consecutivo, con l'obiettivo di rendere omaggio al capo più versatile e eterno del nostro guardaroba. Articoli correlati L'irriverenza dei jeans rotti è tornata La giacca di jeans, un pezzo immortale br>
Powered by Blogger.