Una carta appositamente progettata per loro

una tarjeta diseñada especialmente para ellas BBVA ha tolto la Women Card, speciale per loro e molti vantaggi

Se ti piace andare a fare shopping e pagare con una carta, BBVA lancia la nuova Women Card piena di vantaggi per te.


A Uno studio finanziario condotto da BBVA indica che le donne rappresentano il 51% della popolazione totale del paese e attualmente oltre il 30% dei capifamiglia sono donne, il che significa che al momento di decidere gli acquisti e le spese domestiche quotidiane le donne svolgono un ruolo decisivo. La prova di ciò è che nel 44 percento dei casi è la donna che prende la decisione finale sugli articoli da comprare a casa, mentre il 77 percento sono quelli che decidono cosa mangerà il resto dei membri della famiglia. famiglia.



Come risultato di questo studio, BBVA ha progettato una carta esclusiva per le donne, perché sono loro che hanno l'ultima parola quando prendono decisioni economiche a casa. Con questa carta, le donne potranno contare su importanti benefici finanziari, tra cui una commissione di gestione preferenziale, tassi di interesse competitivi, importanti partnership con gli stabilimenti commerciali, un pacchetto di assistenza gratuito per cinque anni e la possibilità di accumulare punti per i tuoi acquisti.



Sicuramente una carta pensata per le donne e le loro esigenze, premiando l'importanza che hanno avuto nel corso della storia come costruttori della società e assi fondamentali della famiglia. BBVA non è stato estraneo a mettere in risalto e premiare il lavoro delle donne colombiane aderendo a iniziative che mirano allo sviluppo e ad una migliore qualità della vita per loro, dimostrando che è una delle società impegnate nello sviluppo sociale in Colombia.



Secondo l'istituto finanziario, questo nuovo prodotto di credito si distinguerà per la sua grande componente sociale, poiché donerà il 2% dell'interesse ricevuto per l'uso del Tarjeta Mujer ai programmi di prevenzione del cancro al seno e l'iniziativa "Ni con el pétalo de una rosa" per combattere la violenza contro le donne.








Powered by Blogger.