Questo è quello che devi tenere a mente quando leggi l'etichetta di un prodotto di bellezza

esto es lo que tienes que tener en cuenta al leer la etiqueta de un producto de belleza Foto: 123rf

Sai davvero cosa stai comprando? Vulvete un esperto, non mangiare storie e scegli il miglior prodotto con questi semplici consigli per quando fare shopping.



& iquest; Quante ore non abbiamo speso di fronte agli scaffali della sezione beauty di negozi e supermercati con due o tre prodotti nelle loro mani senza sapere quale scegliere? & iquest; Quante volte leggiamo e rileggiamo l'etichetta di ognuno che cerca di trovare quel differenziale che ci porterà? appoggiarsi su una crema o un'altra?



Ci siamo appena sentiti identificati al 100%, e iquest, giusto?



Ma ciò che nessuno è per noi; il conteggio di quella scena è che noi facciamo una lettura molto superficiale dell'etichetta. Ultra idratante, rapido assorbimento senza sensazione di grasso, effetto anti-invecchiamento, formula concentrata di principi attivi, risultati sorprendenti, pelle più morbida e luminosa... & iquest; suona familiare?



Se questa è la lettura che privilegiamo, quello che finiamo per acquistare è la capacità di vendere e innamorarsi della mente creativa che ha scritto. l'etichetta, non il prodotto in quanto tale. Ci stiamo dimenticando di indagare su ciò che conta davvero: cos'è; fatto il prodotto e cosa significa sulla nostra pelle.



Un sacco di attenzione e di prendere nota in modo che la prossima volta che chiami il negozio di bellezza, vieni completamente pronto a sapere cosa? È il migliore per te grazie ai seguenti suggerimenti.



L'ordine dei fattori s & iacute; altera il prodotto



È molto importante tenere presente che in questo caso la dichiarazione degli ingredienti s & iacute; è importante Questi sono elencati sulle etichette in modo decrescente, vale a dire che i componenti che appaiono per primi sono solitamente i più abbondanti.



I primi ingredienti dell'elenco sono solitamente quelli con la massima concentrazione e quindi quelli che avranno il maggiore effetto sulla nostra pelle.



Seguendo questo orientamento, se uno dei componenti che appaiono in alto è l'olio minerale o olio minerale, ciò significa che è vaselina e quindi è un non specializzato o poco costoso.



As & iacute; beh, se un prodotto si vanta di avere un acido ialuronico o una concentrazione di alcuni componenti naturali e questi non compaiono nella prima metà dell'elenco degli ingredienti, sono più attivi. e quindi i risultati probabilmente non saranno così rivelatori come te lo aspettavi. A volte è s & iacute; Vale la pena pagare di più, soprattutto quando si tratta della tua pelle.



Verifica la durata utile del prodotto



Anche se sembrano prodotti senza scadenza, le creme e i prodotti di bellezza hanno anche una durata , quindi è molto importante sapere qual è il tempo di conservazione dopo averlo aperto.



Per questo devi solo guardare un simbolo di un barattolo o un barattolo aperto con un numero e un M al suo interno che appare su tutti i contenitori del tuo prodotti di bellezza. Se 6M appare all'interno di questo simbolo, lo sarà diciamo che il prodotto ha un tempo di conservazione di 6 mesi dopo la sua apertura e così via. on. Sì, questo significa che puoi buttare via quella crema che impiega 3 anni nel bagno di tua madre. e che ora hai deciso di utilizzare perché tutto ciò che è accaduto era migliore.




& iquest; così naturale è il mio prodotto?



Ora puoi conoscerlo perché dall'INCI (International Nomenclature of Cosmetics Ingredients) le componenti chimiche sono scritte in inglese, spagnolo, francese o in qualsiasi altra lingua. vivere localmente mentre i nativi devono apparire in lat. È un ottimo modo per misurare se ciò che prometti è tanto naturale quanto lo dipingi.



Leggi anche: & iquest; conosci la differenza tra i cosmetici etica tradizionale organico e vegano? Miti e verità



& iquest; da cosa? Devo diffidare?



A meno che non siamo chimici o comprendiamo qualcosa di farmaceutico, per il resto dei mortali le etichette sono un universo di confusione con così tanti termini e componenti che non abbiamo idea di cosa? significa o cosa? loro sono Tuttavia, l'INCI ha definito una serie di componenti che qui Condividiamo per evitare il più possibile nei nostri prodotti.




  • Parabeni



Molto parlato e controverso, parabeni sono accusati da qualche scienziato iacute Sono cancro e germi. Gli ingredienti dei prodotti indicati com ANCORA. Nmente con le parole che terminano in paraben o Zoate





  • paraffina o oli minerali



Questi composti sono generalmente derivati ​​dalla mica petroqu fiume e tendono a ostruire i pori che possono provocare la comparsa & collisione e grano.





  • Aluminum



Sali e clorato di alluminio comunemente presenti in i deodoranti sono stati associati al cancro al seno e al morbo di Alzheimer, quindi se l'etichetta dice alluminio è meglio riconsiderare.





  • PEG o PPG



Prodotto dalla xyloid di etilene, un composto che è anche usato per creare gas lacrimogeni e gas da combattimento, non è l'ideale per la pelle (la spiegazione rimane). Di solito appaiono come propilene o polietilenglicole.



Pensa e privilegia ciò che consumiamo nei nostri cosmetici non solo che siamo più attenti nella scelta e siamo esigenti con ciò che usiamo per il nostro corpo, ma anche che i marchi sono ugualmente responsabili con i prodotti che portano sul mercato.




Per il prossimo lo sai! La lettura è la chiave



Leggi anche:




  • 10 cose che dovresti sapere sulla citologia

  • come smussare? micos & iquest; cudo s & iacute; E cosa non lo è?

  • Tutto quello che devi sapere sulla depilazione laser






Powered by Blogger.