Bill viene salvato che aumenterà le sanzioni contro gli attacchi con l'acido

se salva proyecto de ley que aumentaría penas contra ataques con ácido Immagine: Fundacin Natalia Ponce De Len.

senatore Roosvelt Rodrguez, che aveva dato un concetto negativo di prendere in considerazione progetti inutili, scomoda e sgradita, ha dato la retromarcia, ha ritirato la carta e ha assicurato che ascolterà le vittime.


"Io Rimuovere la carta (sul progetto di modificare la legge contro gli attacchi degli acidi), perché ascoltiamo le vittime, i membri del Consiglio Superiore della politica penale e per tutti coloro che desiderano commentare la questione." Questo è ciò che ha detto a Fuchsia. co il senatore Roosevelt Rodriguez, del partito della U, che ieri aveva presentato un rapporto negativo sul progetto che cerca di modificare la legge 1639 sugli attacchi con l'acido. Il cambiamento di 11 articoli aumenterebbe le pene per chi usa sostanze chimiche per attaccare la vita e l'integrità di altre persone, per caratterizzare il crimine come autonomo e non sotto il nome di "lesioni personali", tra gli altri. Secondo Rodríguez, il progetto era "non necessario, scomodo e inopportuno. Non si limita a legiferare su ciò che già esiste, ma approfondisce l'errore di fare una maggiore discriminazione delle vittime di lesioni personali che non sono generate dai chimici ", ha indicato il documento. Questo concetto negativo avrebbe potuto affondare il conto, che lo scorso maggio era stato approvato all'unanimità nei primi due dibattiti in Parlamento. Quando è arrivato al Senato, Rodríguez è stato nominato come relatore che, l'11 agosto, ha depositato il rapporto, richiedendo l'archivio. Fucsia. co (F): Senatore, non dovresti aver ascoltato le vittime e altri corpi prima di scrivere e archiviare il tuo documento? "Potresti avere ragione in quello che dice, ma era già stato preso in considerazione alcuni apprezzamenti di alcune vittime nel dibattito della Camera dei Rappresentanti. Inoltre, avevo raggiunto un concetto sull'argomento, ho pensato che questi elementi fossero sufficienti per mettere insieme la mia presentazione ", dice. Il senatore Rodriguez assicura Fuchsia. co che continua a sostenere che aumentare le penalità "non aiuta molto a risolvere il problema , ma potrebbe non avere abbastanza elementi legali per garantirlo pienamente" F: Hai mai parlato con alcune vittime di attacchi di acido?

"Il mio consulente ha Ho parlato con Natalia Ponce de León, non ho ancora avuto l'opportunità. Ma ho parlato con Gina Potes, la prima vittima di attacchi di acido. "
Dopo il ritiro del suo documento, il Primo Comitato del Senato ha lanciato un appello alle vittime, alle organizzazioni e al Consiglio Superiore della Politica Criminale - si compiace di diversi ministri, difensore civico, tra gli altri - per fare un lungo dibattito sulla proposta di legge.
Su richiesta del senatore Roosevelt, tale commissione nominerà non un oratore, ma sette che daranno un documento globale sull'argomento in un periodo di un mese. Da quel documento dipende se la modifica della legge del 1639 può andare avanti o se il progetto cade e la legge continua così. - La situazione degli attacchi con acido - 178 casi di attacchi con acido sotto inchiesta, commessi tra 2012 e 2015, non sono un numero inferiore. Molto meno di quel numero, il 76% è stato commesso contro le donne. Al contrario, rivelano parte della violenza generalizzata contro le donne. Vedi anche: "Una cicatrice non ti rende meno una donna". Natalia Ponce de Leon , simbolo di questo flagello, è stata colei che ha avvertito di ciò che ha definito il rischio imminente che il progetto venga archiviato. .
Attraverso la pagina della Fondazione Natalia Ponce de León, la giovane donna ha detto che "stava inviando un allarme ai colombiani, il Presidente della Repubblica, membri del Congresso e dei media contro il rischio che il progetto venga archiviato ". Vedi anche: 'Natalia Ponce de León: L'amore mi ha fatto risorgere dalle ceneri'. Natalia Ponce de León. Immagine: archivio della settimana. Nel suo discorso, il senatore Rodríguez riferimenti a varie "incongruenze" e "errori" di interpretazione dello standard.
Secondo Rodriguez, la legge 1639 del 2013, che mira a rafforzare le misure volte a proteggere l'integrità delle vittime di acido reati , e è ciò che si vuole Elabora - "l'invio di un messaggio di rigetto di tali crimini" "e un anno di validità non può fare una seria valutazione di fatto che aumentano le sanzioni per il reato di lesioni personali in cui non usano acidi o soddisfatte la funzione preventiva che la sanzione penale ". Il disegno di legge vuole modificare con precisione alcuni articoli della legge, ma anche regolare l'acquisto e la vendita di questo tipo di sostanze e caratterizzare gli attacchi con acido come reato autonomo nel codice penale e non sotto l'indicazione di "lesioni personali". Vedi anche: "Devi vivere nel momento, perché in pochi secondi tutto cambia". Per il senatore Rodriguez, "questo la situazione è un problema di applicabilità delle regole e non dell'esistenza di esse ". Il senatore afferma anche che questo progetto discrimina le vittime di altri tipi di lesioni con altri tipi di armi, come fuoco o taglienti, le cui lesioni potrebbero anche portare a disturbi psicologici. Vedi anche: "Niente più attacchi acidi alle donne!"
Powered by Blogger.