Ammazza i tacchi: la seduzione di un accessorio provocante

kill heels: la seducción de un accesorio provocador Foto: tacchi Jean Paul Gaultier mostra Keel Heels, Brooklyn Museum

Sebbene gli uomini fossero i primi a indossare i tacchi, le donne li trasformarono in oggetti di piacere, potere e seduzione. Questa mostra al Brooklyn Museum onora il pezzo feticista per eccellenza.





Si tratta di oltre 160 paia di scarpe che attraversano la sua storia, dalle chopines create in Italia nel XVI secolo alle coppie contemporanee progettate per grandi pop star, per la mostra dal titolo Killer Heels: The Art of the High-Heeled Shoe.




La mostra, aperta dal 10 settembre e in procinto di chiudere il 14 febbraio 2015, è stata curata da Lisa Small per il Brooklyn Museum e raccoglie i pezzi dei designer come Manolo Blahnik, Salvatore Ferragamo, Christian Louboutin, Alexander McQueen, Chanel, Padra e molti altri.




Questo video e le immagini danno un resoconto di questa mostra speciale. E se attraversi Brooklyn, non dimenticarti di visitarlo.



Immagini: Museo di Brooklyn.








Queste sono scarpe di cuoio francesi, realizzate nel 1600. Nel 1500 erano pezzi maschili, che in seguito furono disprezzati per essere lasciati alle donne.



Copyright delle immagini © Metropolitan Museum of Art. Fonte immagine: Art Resource, NY



Anche questo paio di scarpe ha lo scopo di diventare un'opera d'arte. È stato realizzato a mano con materiali sostenibili. Winde Rienstra "Bamboo Heel," 2012.





Rem D. Koolhaas voleva disegnare delle scarpe con un tacco invisibile. Questo pezzo si chiama "Eamz", 2004. Foto: Jay Zukerkorn





Questi sandali arcobaleno sono stati progettati da Salvatore Ferragamo nel 1938.



Copyright © The Metropolitan Museum of Art Immagine fonte :. Art Resource, NY







Scarpe creato nel 2013 da Walter Steiger. Foto: Jay Zukerkorn







In molte culture antiche asiatiche, il modo in cui le scarpe di loro ha dato il i piedi rappresentavano uno stock superiore. Questo è il caso di questo pezzo progettato dalla dinastia Qing quando arrivò al potere. Queste scarpe sono del 19 ° secolo. Foto: Sarah DeSantis, Museo di Brooklyn.





Questo stiletto è stato progettato nel 1960 da Roger Vivier, che ha iniziato a sperimentare, non solo con l'altezza del tallone, ma con la sua forma e inclinazione. Foto: Jay Zukerkorn.







Queste piattaforme di legno erano conosciute come chopines e furono progettate nel 1550, impedire alle donne dell'alta società di calpestare le strade sporche.


















Powered by Blogger.