Il cartellone del cinema è pieno di donne protagoniste

la cartelera del cine se llena de mujeres protagonistas Foto: Pinterest

Il mondo del cinema è un luogo dove la disuguaglianza di genere persiste, ma il cinema mostra un passo nella comparsa di donne protagoniste di distanza dal cliché di Hollywood <. p1> Hollywood, e in generale il mondo del cinema, stadio di fatto ancora dilagante disuguaglianza di genere. Non sorprende che le donne più potenti di Hollywood, come Meryl Streep, Patricia Arquette, Jodie Foster e Ellen DeGeneres, hanno alzato la voce chiedendo salari migliori, di carattere meno sessualizzata e più in linea con età reali le donne, più amministratori di produzione, scrittori, registi, ecc
Ma se tutto è chiaro è che le attrici stanno facendo più che bene a questo proposito. Devi solo guardare i cinema per capire che sono presenti in una parte importante dei film proiettati con ruoli di primo piano. Questo potrebbe non essere un progresso significativo, ma almeno può aiutare a ribaltare l'equilibrio a favore del genere femminile, le cui statistiche in partecipazione, preminenza, direzione e anche i premi sono lontani da quelli dei signori. I dati rivelati nel 2014 dall'Università di San Diego, Stati Uniti, hanno dichiarato che solo il 12% dei ruoli principali di quell'anno era coperto da questi. "Le donne di Hollywood si ribellano alle domande sessiste" C'è uno scenario simile quando parliamo di registe donne La mancanza di presenza di queste a Hollywood è stata recentemente criticata nel rapporto di American Union for Civil Liberties (ACLU, 2015). In questo, prodotto di due anni di ricerca, si evidenzia che solo il 4,6% delle anteprime dell'anno scorso è stato diretto da donne. La carenza di donne dietro le quinte contrasta con il numero di donne che in questi giorni recitano nelle anteprime del cartellone. Tuttavia, questa realtà non si traduce in parità di retribuzione, qualcosa che ha criticato attrici di artisti come Charlize Theron, Patricia Arquette e Cate Blanchett. "La cerimonia degli Oscar diventa femminista" Celebrando questo anticipo, da Fucsia. co presentiamo i 7 film che sono in cartelloni pubblicitari o in anteprima con donne in ruoli importanti o importanti, con messaggi positivi su cosa significhi essere una donna e lontano dal cliché di Hollywood. 1. Il processo di Viviane Amsalem Produzione israeliana protagonista e diretta dall'attrice Ronit Elkabetz. Il film racconta la lotta di Viviane Amsalem per far riconoscere il diritto al divorzio. Separata per anni dal marito, la legislazione in Israele non consente alla donna di rompere il matrimonio, ma è il marito che deve concederlo , quindi dovrà affrontare la regola imposta dal Rabbinic Court per raggiungere il suo scopo. 2. Torta
Jennifer Aniston, Felicity Huffman e Anna Kendrick protagonisti di questo dramma che approfondisce il dolore cronico e depressione subiti da Claire Bennet (Aniston) dopo un incidente di traffico. L'interpretazione di questa donna suicida ha guadagnato il Jennifer Aniston nominato per uno Screen Actors Guild Award Film e Golden Globe per la migliore attrice.

3. Intensely
Disney yPixar presenta questo film che approfondisce le emozioni che si manifestano nel cervello di Riley, una bambina di 11 anni che sta attraversando un periodo difficile dopo trasferirsi con i suoi genitori a San Francisco. Un vero trattato di psicologia: vuoto (0), indirizzato a bambini e adulti . Il cast animato è interpretato da Amy Poejler, che fa la gioia, Phyllis Smith nel ruolo della tristezza, Mindy Kaling come disgusto e Diane Lane come la madre di il piccolo '10 motivi per cui non puoi perdere Trying ' 4. Spy Melissa McCarthy e Rose Byrne recitano in questa commedia basato sulla storia di un modesto analista della CIA, la vera mente dietro le missioni più pericolose dell'agenzia, sebbene non riconosciuta per questo lavoro.
Quando il vostro partner (interpretato da Jude Law) di distanza, è offerta a infiltrarsi nel mondo di un trafficante d'armi, una decisione che dovrà affrontare varie difficoltà e pericoli.


5. Tutti andare
Questa produzione colombiana, regia di Sergio Cabrera, racconta la storia di neve (Rachel Mojena), una ragazza cubana di 8 anni, che è coinvolto nella lotta dei loro genitori per ottenere la sua custodia. Sua madre Eva (Yoima Valdez), un'artista rivoluzionaria, è sposata con Dan. Da parte sua, Manuel, il padre di Nieve, è un drammaturgo che si sacrifica per scrivere un teatro di pampetherage in una parte remota del paese. Il film è tratto dal romanzo Todos se van de lo scrittore cubano Wendy Guerra. 6. Due pazzi fuggiti
Sofia Vergara e Reese Witherspoon completare il tandem perfetto in questo film incentrato sulla figura di un rigoroso polizia interpretato da Witherspoon che farà l'impossibile per proteggere la vedova di uno spacciatore di droga (Vergara) di criminali e poliziotti corrotti.
Insieme a risolvere tutti i problemi che hanno messo anteriore, rafforzando in tal modo la loro amicizia.


7. Max
Questo è un esempio di come un film d'azione di base può diventare una lezione di femminismo. nastro Mad Mad Max sulla guerra per la sopravvivenza in una terra desolata e inospitale, presenta il personaggio Furious (interpretato da Charlize Theron) come una donna confusa, feroce e grintoso, senza la quale sarebbe impossibile protagonista capire la portata del problema dell'umanità. Gli schiavi del sesso di Immortan Joe, che indossano persino una cintura di castità, iniziano una lotta per ricostruire il mondo prima della guerra. Il film non ha in nessun momento tensione sessuale, tipica dei film con eroine nello stile di 'principessa guerriera'.

Powered by Blogger.