I tacchi ci rendono più attraenti?

¿nos hacen más atractivas los tacones? Foto: Ingimage

Scomodo, doloroso, difficile da gestire. I tacchi sono così e anche di più, anche se, secondo la scienza, potrebbero essere un buon elemento per vederci più attraenti ed essere più selettivi con i nostri partner.


I tacchi sono sempre stati la causa dell'amore e dell'odio nelle donne. Il rapporto con loro è tossico, se vuoi. Da una donna che lavora come infermiera a un alto dirigente, sente un certo fascino per le scarpe esaltate. (Leggi anche Crazy per le scarpe col tacco alto?) Ma quel mistero diventa un incubo quando lo usi. Nessuno con un po 'di buonsenso può dire che indossare i tacchi è comodo. Quindi hai il più morbido al mondo, dopo un paio d'ore appollaiato su di loro, l'unica cosa che vuoi è buttarli il più lontano possibile. può. Perché continuare a utilizzarli allora? Per masochismo, in linea di principio, e perché è vero che quando abbiamo tacchi diversi camminiamo, ci sentiamo diversi. (Leggi anche Barbie ottiene i talloni) Foto: Ingimage E la scienza, ancora una volta, supporta quanto sopra. Gli psicologi Paul Morris, Jenny White, Edward Morrison e Kayleigh Fisher dell'Università di Portsmouth (Inghilterra), hanno condotto uno studio per cercare di rispondere a questa domanda. Perché le donne indossano ancora i tacchi? In una colonna per il sito Web di Psychology Today si afferma che "l'uso di tacchi alti rende le donne sentirsi più attraenti, che consente loro di essere più selettivi su un maggior numero di uomini di "qualità superiore", che competono per la loro attenzione , questo potrebbe spiegare i vantaggi evolutivi di questo pezzo di moda ".

- Dimmi come cammini - Per i ricercatori, il motivo dell'uso dei tacchi ha a che fare con il modo di camminare. (Leggi anche I 5 oggetti più sessuali della moda) "Poiché le donne normalmente camminano diversamente dagli uomini, le scarpe con i tacchi alti aiutano a esagerare gli aspetti particolarmente femminili Ciò che queste scarpe fanno è far sì che le donne camminino ancora di più come le donne ", conclude lo studio. Quindi non siamo così sbagliati in quello di "sentirsi diversi" con i tacchi. Alcuni dicono di sentirsi "più eleganti", "più sexy", "più sicuro", "più desiderabile". Lo stesso documento garantisce che "camminata maschile" implichi una maggiore velocità , una lunghezza del passo più lunga e un passo più lento. Gli uomini presentano un maggiore movimento della testa, mentre le donne mostrano un "ripple nelle lateralità". Quali parole in più, parole meno significa che il movimento dell'anca è costante e risonante. Lo studio intitolato "Tacchi alti come stimoli soprannaturali: come indossare i tacchi alti influisce sul modo in cui giudichiamo l'attrattiva femminile" , gli psicologi hanno confrontato le qualifiche fatte da vari persone di donne che camminano con scarpe corte e indossano tacchi alti, al fine di stabilire se camminare con i tacchi alti aumenta l'attrattiva del camminare. Il risultato? Le donne con i tacchi alti erano considerate più attraenti di quelle che indossavano scarpe basse. La teoria è conosciuta come "super-liberante", che non è altro che un'ipotesi evolutiva associata agli stimoli sessuali che producono determinati movimenti negli esseri umani. (Leggi anche Usa solo i tacchi, la polemica al Festival di Cannes) Foto: Ingimage Ciò che accade quando camminiamo con i tacchi è che mentre le donne rilasciano determinati carichi di energia, gli uomini ne diventano i recettori. Quale, lo studio indica, non esclude i comportamenti puramente culturali sull'ipersessualizzazione dei tacchi, ma non ignora alcuna chimica naturale. Scomodo o no, sessista o meno, la moda accade, ma i tacchi rimangono. Cosa ne pensi?
Powered by Blogger.