Lilly-Rose Depp parla apertamente dei suoi problemi di anoressia

La nuova ragazza ha finalmente confessato, parlando dei suoi problemi alimentari e di cosa intendevano per la sua vita.



Non sappiamo con cosa? est & aacute; dare più di cosa? parla, se con la tua nuova cover per British Vogue o con le voci dei tuoi problemi di alimentazione.



In una recente intervista per la versione francese di Elle, Lily-Rose Depp, la ragazza del momento o dej & oacute; a parte il silenzio e il mistero attorno alla sua figura che negli ultimi mesi ha causato uno shock sui social network.



Molti l'hanno accusata di promuovere abitudini e modelli malsani per i loro Sottilezza che diventa evidente nell'ultima campagna di Chanel di cui è protagonista. Stanco delle speculazioni e pronto ad affrontare le voci, Depp ha commentato : "Ho letto i commenti su Instagram che dicono che non mi piace e sono anormale e questo mi rattrista molto perché se fossi Sempre di più, è stato molto difficile uscire da questo, tutti noi che abbiamo affrontato questa malattia, sappiamo quanto sia difficile superarlo, ho cercato di aumentare di peso e ho supervisionato per un po '. E mi sento molto orgoglioso dei miei progressi. Ecco perché sono triste che qualcuno possa pensare che sto inviando un messaggio che motiva l'anoressia nei giovani. "





L'anoressia non è un capriccio, o una dieta che viene imposta, è una malattia che colpisce soprattutto i giovani tra i 12 e i 25 anni a & ntilde Tuttavia, la loro comparsa in bambini e donne in età pre-gravidanza di età superiore ai 30 anni è in aumento. Questi sono alcuni dei segnali di allarme di un disturbo che, sebbene evidenziato dal peso, Si nasconde molto di più.



Nella testa






  • L'anoressia è una malattia mentale che causa al paziente una distorsione dell'immagine del proprio corpo. È normale ripetere costantemente frasi come se io fossi molto grasso, o lo so. Sono magro... ma neanche tanto, quando in realtà pesa 30 chili, spiega Juanita Gempeler, direttore scientifico del Programma Equilibrio, dedicato al trattamento dei disturbi alimentari. Non è una questione di cattiva visione, è il cervello che viene alterato.




  • Anche così la perdita di peso è solo la punta dell'iceberg. Sebbene l'innesco della malattia possa, in linea di principio, raggiungere un corpo ideale, ciò che sta dietro non è la ricerca della bellezza, ma la necessità di controllare tutto, di sentire di avere il potere sulla vita Le vittime provano un senso di trionfo quando la batteria mostra loro i chili di meno e un'intensa paura del contrario.




  • Alcune caratteristiche del personaggio facilitano l'aspetto della malattia. Le persone interessate tendono ad essere perfezioniste e veloci. Cercano l'eccellenza. E anche se tendono a voler compiacere chi li circonda, diventano anche tiranni, perché le loro aspettative con se stessi e gli altri sono molto alte. Non sono flessibili, sono puniti con forza ed è difficile per loro assumere le frustrazioni.




  • Hanno anche difficoltà nell'esprimere emozioni , etichettandoli, regolandoli e persino identificali. Poi li gestiscono attraverso il cibo.




  • Depressione, ansia e bassa autostima, sentimenti di vergogna e senso di colpa, Accompagna il disturbo.





Sul tavolo






  • Tutti gli ordini dietetici iniziano con una dieta. Quello che succede è che diventa eterno. Coloro che soffrono di anoressia nervosa smettono di assumere determinati cibi che considerano proibiti come farina, dolci o carne rossa e saltano i pasti, dice la dott. ssa Ana Salgado, membro della Colombian Nutrition Society. n Clinical




  • Rifiutano anche ciò che a loro piacevano e talvolta mascherano il loro male con il pretesto che vogliono essere vegetariani o mostrano un improvviso interesse per prodotti sani Il sano non è la luce, in realtà è includere tutti i gruppi nutrizionali.




  • Le persone che soffrono di anoressia vivono pensando al cibo, eppure non manifestano mai la fame: contano le calorie e sono piuttosto felici di rispetto, guardano la preparazione del cibo e ne parlano in termini di buono o cattivo. Il suo discorso sul peso e le diete diventa monotematico. È interessante notare che possono diventare i cuochi famosi della casa, ma solo per gli altri da mangiare.




  • Alcune persone sostituiscono i cibi solidi con i liquidi.




  • Quando è ora di mangiare sono ansiosi o irritabili.




  • È possibile identificarli con i rituali che eseguono sul piatto, come spargere il cibo, disperderlo o tagliarlo a pezzetti, masticare molto lentamente, non permettere ad alcuni cibi di unirsi ad altri, e pulire grassi e salse con tovagliolo. Sono quelli che riescono a nascondere ciò che hanno fatto anche nelle loro maniche, e quelli che innaffiano le briciole per fingere di divorare tutto.




  • È comune inventare qualsiasi scusa per mangiare da solo, preferibilmente nella tua stanza. Per evitare di doversi sedere al tavolo, mentono sull'essere sazi, affermano di aver già mangiato o anche di essere allergici a certi cibi.




  • Sentire la necessità di usare il bagno in seguito. di ogni pasto a causa dell'uso. Alcune persone prendono lassativi.




  • I disturbi alimentari sono legati a comportamenti ossessivi che coinvolgono il cibo . A volte, permettendoti solo di usare lo stesso bicchiere o sedia e chiedendo di mangiare in un momento specifico, è un segno che qualcosa non c'è. bene.






Nel corpo






  • I disturbi alimentari hanno tassi di mortalità più elevati rispetto a qualsiasi altra condizione di salute mentale, avverte il sic & oaacute; ; si tratta di Mae Lynn Reyes, del Centro di eccellenza dell'UNC per i disturbi dell'alimentazione. Per l'anoressia nervosa, questa cifra è del 5,1 percento.




  • Anche se i pazienti cercano di negare o nascondere il loro problema, perdere peso velocemente e progressivamente non è qualcosa che può essere nascosto per molto tempo. È evidente ed è uno dei primi segnali di allarme.




  • Le persone con anoressia mostrano una pelle secca e giallastra.




  • Si lamentano permanentemente di freddo , debolezza o vertigini, a causa dell'assenza di sostanze nutritive.




  • C'è una perdita delle mestruazioni , oppure i periodi diventano irregolari.




  • I capelli cadono e diventano fragili, pure come u & ntilde; as.




  • I peli sulla schiena e sul petto appaiono a causa dell'assenza di grasso.




  • A causa della mancanza di calcio è comune che i denti siano colpiti dal decadimento.



Nel giorno





  • Coloro che soffrono di disturbi alimentari scelgono di vestirsi con abiti larghi, indossare molti strati o indossare abiti stretti. Tutto dipende da quale sia la tua intenzione: o si aspettano che il tuo corpo passi inosservato, nascondendolo, o ha bisogno di verificare che abbia dei limiti, osserva Gempeler.




  • Possono avere difficoltà a dormire e concentrarsi. Essi mostrano cambiamenti nello stato di & aacute ;. Nimo come rabbia, irritabilità e aggressività




  • pesato e misurato con una vita metro, mu BAMBINO ECAS e fianchi compulsivamente è un segnale di avvertimento Tambi & eacute ;. n sono domande insistenti come & iQuest, che sono grassa?, e il fatto di guardare tutto il tempo nello specchio

  • <. / ul>

    • esercizio diventa un'ossessione & oacute; n. Ci sono persino pazienti che hanno iperattività e che investono ore di sonno nella loro routine per bruciare calorie. Peggio ancora, a causa delle loro rigide diete, non hanno energia da spendere e l'agenzia ricorre a quella che c'è; disponibile nei muscoli.




    • Poiché le attività sociali di solito coinvolgono il cibo, fuggire da questi eventi e finire per isolare.



Powered by Blogger.