Cosa fare dopo un'infedeltà?

¿qué hacer después de una infidelidad? Foto: Ingimages

Sicuramente hai bisogno di un terapeuta per aiutarli a recuperare la relazione, se decidessero di stare insieme. Ma nulla sarà raggiunto se non ci sarà un cambiamento mentale ed emotivo. Gli esperti ti dicono cosa tenere a mente.


Quando la coppia attraversa una crisi, derivata da un'infedeltà, ci sono diversi passaggi in base ai quali devono avvenire, indipendentemente dal fatto che rimangano insieme o separati. Samantha Smithstein, esperta psicologa in coppia e famiglia, descrive accuratamente tre fasi: 1. Reazione alla faccenda: si verifica la conoscenza dell'evento. Arrivano le parole, liberazione delle emozioni attraverso il linguaggio e le discussioni. 2. Decidere di rimanere o andar via: I membri della coppia possono entrare in un'ambivalenza tra rimanere nella relazione o partire. 3. Ricostruisci la coppia: trova gli strumenti per riconquistare sicurezza e intimità, quando vogliono continuare insieme. È normale sentirsi in questo modo... Harriet Lerner, terapeuta esperto e scrittore di coppie, spiega che è del tutto normale sentirsi furioso, depresso, disorientato, persino pazzo o ossessivo con i dettagli della relazione e convinto che nulla sarà più lo stesso. Il primo consiglio dell'esperto è che, per quanto catastrofica possa sembrare una situazione, non è necessario dare immediatamente un ultimatum di separazione senza pensare, ma contemplando le possibilità, specialmente se C'è una vasta storia insieme e se hanno anche figli. Puoi anche leggere: "I 10 motivi dell'infedeltà maschile" Soprattutto, perché è un mito quello di che un cattivo matrimonio è la causa dell'infedeltà, perché anche se è vero che le coppie che attraversano un brutto periodo hanno più probabilità di soffrire di questo tipo di crisi, è anche che i buoni matrimoni sono suscettibili di un'avventura,


forte> come queste situazioni accadono per molte ragioni come il contesto e le opportunità. Un suggerimento importante degli esperti è che, se desiderano continuare insieme, la persona che ha commesso l'infedeltà non dovrebbe dirlo all'altro in qualsiasi momento "superarla". Ma se al contrario sei quello che attraversa il dolore dell'infedeltà, dovresti dare all'altra persona l'opportunità di riparare i propri errori. Se hanno già deciso che il divorzio non è il modo, dovresti dare loro la possibilità di dimostrare che puoi fidarti di nuovo. Senza entrambi sono impegnati, hanno un duro lavoro da fare.
"Come recuperare la sessualità dopo un'infedeltà" Recupera la relazione diventa una sfida che coinvolge aspetti di fiducia e intimità. Nel dominio sessuale, ad esempio, "molte coppie trattano la sessualità con una benevola negligenza fino alla crisi di un'avventura.
Nel recupero sessuale dopo l'infedeltà, una componente vitale è l'impegno a dedicare tempo ed energie per trovare una sessualità vitale ", afferma il terapista sessuale Barry W. McCarthy, uno psicologo. Inoltre, il dott. McCarthy sottolinea che non puoi cambiare il passato. Puoi analizzare ed elaborare gli atteggiamenti, i comportamenti e le emozioni e imparare da loro in modo da non cadere di nuovo. In questo modo puoi imparare dalle lezioni emotive di quella brutta esperienza, ma non puoi più controllare cosa è successo; puoi solo cambiare ciò che accade oggi, nel presente e, quindi, nel futuro. Articoli correlati La terapia per coppie funziona? Affrontare un'infedeltà, questo è il problema 7 verità scientifiche sull'infedeltà
Powered by Blogger.