Quanti anni ha l'allattamento al seno?

Quanti anni ha l'allattamento al seno? Forse diventa strano farlo quando il bambino supera l'anno? Con una serie di ritratti, la fotografa Natalie McCain difende la naturalezza di questa pratica.



La domanda che mi infastidisce di più è: quando pensi di smettere? & iquest; Perché? Devo smettere? & iquest; Devo avere una data in mente? Mia figlia si sente alla moda, è intelligente, indipendente e sicura, quindi l'allattamento al seno non c'è; ritardare in nessun senso. Lo è così vicino a me... Questa è la testimonianza di una delle donne ritratte nella serie di foto di Natalie McCain intitolata We Are Not Still Nursing, stiamo solo allattando (non stiamo ancora allattando al seno, stiamo solo allattando al seno). I suoi protagonisti sono le mamme e i loro piccoli, più vecchi di 12 mesi.



Anche se questa pratica non è nuova, non lo è. È stata una scheda. La mia prima figlia è stata allattata al seno fino all'età di tre anni e mezzo e con il mio secondo figlio è arrivata. ad entrambi. Quel collegamento terminò naturalmente. Non ho mai dato più importanza alle critiche perché sapevo che stavo facendo del mio meglio per i miei figli, ho detto. a FUCSIA l'artista.



Questo lavoro fa parte della sua iniziativa The Honest Body Project, il cui scopo è quello di aiutare le donne a riconoscere la bellezza che esiste in e che si rendono conto che non sono soli nelle lotte della loro vita. Sono appassionato del problema di normalizzare l'allattamento al seno prolungato. Dovremmo essere tutti liberi di amare senza paura di essere giudicati o ridicolizzati. Purtroppo ci sono molti stigmi .



Proprio perché nel suo lavoro attira l'attenzione sulla parola ancora. Mi dà fastidio o la gente dire: quando possono chiedere latte non ne hanno più bisogno. Da quando un bambino Viene al mondo, lo chiede. I neonati piangono, succhiano le labbra e le mani. I piccoli più grandi sono allattati al seno. E ora mio figlio dice lechita e ferma la camicia, prosegui; un altro dei fotografati. & iquest; Chi impone una data di scadenza? Nel 2011 le autorità di Forest Park, una città della Georgia, hanno cercato di rendere illegale l'allattamento al seno in pubblico. dei due anni, considerandolo un atto indecente. La legge è invertita; grazie alle proteste di un gruppo di lactivists.



Un avvocato Valeria Calder & oacute; n, un esperto di diritti riproduttivi e autore del blog Nenes latte, anche sembra opportuno BAMBINO accompagnato parola ar allattamento qualifica come prolungate o estese: Fine suggerendo che va m & aacute; è tutto & aacute; ciò che è normale. E normale non è svezzare sec ANCORA L & iacute; qualcuno impone limiti, ma chi mam & aacute; e BAMBINO d'accordo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità dice di dare latte materno esclusivamente al seno fino a sei mesi e poi parla dell'alimentazione supplementare, perché questo è ancora centrale. Inoltre, si raccomanda di continuare con esso fino alle due. o più o più.



L'antropologa Katherine Dettwyler ha studiato che in molte culture non occidentali i bambini la ricevono fino a tre o quattro anni fa e quando confronta gli umani con altri mammiferi come i primati, in ragione del passato evolutivo, concludono che l'organismo è. progettato per beneficiarne almeno per due anni e mezzo e fino a sette. Il loro contributo include il rafforzamento del sistema immunitario e la sua capacità nutrizionale.



È un mito che nel tempo diventa acqua. Allevia anche il naturale bisogno di aspirare. La cincia è un sonnambulo più efficace della corsa in macchina. Funziona anche come analgesico. Al momento delle vaccinazioni, ad esempio, se il bambino lo è collegato, il dolore e l'angoscia sono ridotti. E offre una connessione emotiva: permette alla mamma. decifrare le esigenze di tuo figlio prima ancora che le esprima. E questo sarà in futuro più socialmente umile, perché l'affetto che ha avuto si tradurrà. in confidenza con s & iacute; lo stesso, assicura Calder & n.



Natalie McCain è convinto che se qualcuno si sente influenzato dall'immagine di una donna che allatta, è perché ha un problema da risolvere. I nostri seni erano fatti per quello. Una delle sue frasi preferite del lavoro è quella che l'allattamento al seno dopo l'anno non è estremo. Non lo facciamo per lo sport, per vincere un premio o per essere riconosciuti. Non vogliamo dimostrare nulla, fare una scena o essere elogiati. Siamo ancora madri che nutrono i nostri figli.

Powered by Blogger.