Questa è l'unica cosa che dovresti sapere essere bravo a letto

esto es lo único que debes saber para ser buena en la cama Pinterest

Scoprendo che l'unica cosa necessaria è più basilare ed elementare di tutto ciò che siamo stati portati a credere.



By: Sea Capote



Ogni giorno viviamo riempiendoci di strategie e trucchi per essere bravi a letto. La vita complicata ci ossessionava con il modo di muoversi per essere migliori amanti, gli uomini erano complessi con le dimensioni e il viagra ei giocattoli sessuali sono la spinta finale con cui promettevano di darci il meglio di noi stessi.






Tuttavia, ci siamo dimenticati & oacute; che la domanda ha meno strategia di quanto pensiamo e per essere bravi in ​​questo problema dobbiamo solo comunicare. La verità è che se fossimo in grado di dire cosa? ci piace e cosa? No, non voglio godere di m & aacute; s e forse le nostre aspettative per un primo incontro con qualcuno si trasformerà RIVER; m & aacute n; s verso un atto di complicità che sorge inevitabilmente ad un altro livello.



Se potessimo comunicare onestamente e apertamente, parleremmo delle parti sensibili del nostro corpo e potremmo anche avere la certezza di quà © ecute; Mi piace l'altra persona Sarebbe un lavoro di squadra in cui entrambe le parti conoscono van e row allo stesso tempo, senza dimenticare che si possono trovare cose incredibili lungo la strada.







Potremmo confessare che a volte vogliamo scomparire dopo un incontro casuale, ma anche che amiamo un seguito che include la complicità (che non è significa che siamo innamorati.)



Che un bacio cattivo può togliere tutto il desiderio. A volte il sesso è frustrante e questo non significa che siamo a letto male. Che noi più di chiunque altro conosciamo il nostro punto di piacere che è inutile giocare che tu li conosca tutti con noi. Il fatto che gli amici scopino molte volte è per loro perché l'intimità è il posto in cui siamo più vulnerabili e siamo più inclini a dargli il massimo. Confessiamo anche che ci sono parti del nostro corpo che non siamo stati in grado di affrontare ancora e che il sesso molto veloce o molto facile è incredibilmente noioso.



Se imparassimo a comunicare avremmo meno polvere cattiva e più polvere compiacente, è possibile che avremmo osato dirgli che ci piaceva, ma per vergogna mai Abbiamo fatto e siamo rimasti con il desiderio. Vorremmo anche chiedere il numero che vediamo ad una festa e che sappiamo che non ci vedremo più, e non ci saremmo pentiti di tutte le volte che siamo partiti senza spiegazioni. Forse avremmo voluto un secondo appuntamento dopo una riunione casuale e probabilmente avremmo preso più iniziativa nel sesso.



Parlare sarebbe qualcosa di più comune che provare l'imbarazzo che ci ha resi perdiamo tutto quel mucchio di cose incredibili che la vita ci porta e, soprattutto, saremmo onesti con noi stessi, non vivremmo così consapevolmente e ammettere che di tanto in tanto abbiamo fatto finta l'orgasmo strano o che forse quando lo facciamo abbiamo fantasticato con qualcun altro.

Powered by Blogger.