Il modello senza gambe che sfida la nostra definizione di bellezza

la modelo sin piernas que desafía nuestra definición de belleza Immagine: Caters News Agency.

Kanya Sesser ha 23 anni e si unisce alla lista di modelli che rompono gli stereotipi e sfidano gli ostacoli.


"Non ho bisogno di gambe per sentirmi sexy", ha detto Kanya al quotidiano britannico Daily Mail, una donna di 23 anni che pratica surf, sci, alpinismo e da allora ha lavorato come modella per diversi marchi sportivi Avevo 15 anni. Kanya è nata in Tailandia ed è stata abbandonata in un tempio buddista pochi giorni dopo la sua nascita. È stata portata in un orfanotrofio e lì è stata adottata da una coppia dell'Oregon (Stati Uniti) quando aveva cinque anni. Immagine: Caters News Agency. Nonostante la sua disabilità, è sempre stata una ragazza molto indipendente. Usando la forza della parte superiore del corpo, si è spinta a camminare e raggiungere dove voleva, senza l'aiuto di nessuno, secondo il portale gofundme, nel quale ha creato una campagna di crowdfunding per finanziare la sua carriera sportiva. Da bambino, ho avuto molti amici, ma più per la sua personalità divertente che per la curiosità che ha prodotto nelle persone che non hanno gambe, secondo questo portale. . Immagine: Instagram Kanya Sesser. Ha sempre amato lo sport: surf, arrampicata, sci e tennis. A scuola era un membro della squadra di nuoto. Di solito non usa una sedia a rotelle per spostarsi, ma uno skateboard. Usa anche le sue mani per camminare. "Anche se ci sono alcune cose che non posso fare, questo non mi impedisce di provarlo e trovare un modo per farlo a modo mio. Non ho mai voluto essere un modello. Tuttavia, gli è stata presentata l'opportunità di farlo, e ora spera di usare la sua carriera per dimostrare che qualcosa di diverso può anche essere sexy, ha detto al Daily Mail. "Mi piace fare soldi con la modellazione e amo mostrare alle persone che esistono. altri modi di essere belli. " Immagine: Caters News Agency. Dice che guadagna fino a $ 1000 al giorno nel suo lavoro come modella e, secondo lei, è stato collegato con aziende come Nike e Volcom. Dopo aver lavorato con Billabong (produttore di indumenti e accessori sportivi), ha catturato l'attenzione di diverse marche di biancheria intima. Kanya spera di partecipare alle Paralimpiadi invernali, che si terranno in Corea del Sud nel 2018 al Mono Esquí. Dice anche che pubblicherà un libro con la sua storia nel 2016. Non usa quasi il trucco, a meno che non faccia un servizio fotografico. Le persone le dicono che è bella con o senza trucco. "Sono diverso e questo è sexy, non ho bisogno che le mie gambe si sentano sexy, amo mostrare alle persone come si può vedere la bellezza", dice, il cui motto è "Senza gambe, senza limiti".
Powered by Blogger.