E se le donne volessero truccarsi?

¿y qué si las mujeres nos queremos maquillar? Foto: Youtube

Nella proliferazione di messaggi sulle donne vere, l'uso del trucco sembra essere trascurato. È così negativo voler rafforzare le fazioni? Questo video sembra dare una buona ragione per non crederci.


Viviamo nell'era della proliferazione di campagne che sostengono la "vera" bellezza delle donne. Iniziative che promuovono la naturalezza e si allontanano dal sintetico, dalle distorsioni generate dai ritocchi fotografica. Anche il trucco, come un modo per nascondere le imperfezioni e ricreare un tipo di bellezza idealizzata. È innegabile che il trucco abbia un'innata capacità di trasformare l'aspetto di qualcuno. Ma è negativo? Significa che le donne dovrebbero disconoscere il piacere generato migliorando le caratteristiche e sfruttando al massimo il viso usando rossetti , basi e ombretti? Guarda l'esperimento: gli uomini li preferiscono con o senza trucco Questi approcci sono ciò che ha portato lo youtuber Nikkie a realizzare un video in cui difende l'uso del trucco e quanto è divertente essere in grado di trasformarsi grazie al suo uso. A soli 21 anni, questa giovane donna olandese è un guru sulla piattaforma Youtube. Condividi tutorial settimanali in cui insegna ai suoi milioni di folletti trucchi trucco. Infatti, il video con cui tenta di rompere i pregiudizi che circondano il trucco ha già più di 15 milioni di riproduzioni in poco più di un mese. In questo, chiamato "Il potere del trucco", Nikkie indossa solo metà della sua faccia e se ne va l'altro al naturale per esemplificare come cambiano le loro fazioni. In effetti, il cambiamento è noto, il che non significa, come lei indica, "che la sua identità varia, o che cessa di essere lei, o che lo fa a causa della mancanza di sicurezza in se stessa". E aggiunge: "Al giorno d'oggi quando ti metti il ​​trucco, sembra che lo fai per compiacere gli uomini, o perché non ti senti a tuo agio con te stesso .

La giovane donna si chiede perché le donne si vergognano di usare il trucco se, dopo tutto, è ancora uno strumento per giocare con il proprio aspetto , per divertirsi e essere in grado di migliorare ogni giorno quelle caratteristiche che vuoi sottolineare come un gioco. (Leggi anche i motivi per non condividere il tuo trucco)

La rilevanza del trucco o meno ha suscitato tutti i tipi di dibattiti, con posizioni sia a favore e trovato. Lo studio La sopravvivenza del più bello, condotto da Nancy Etcoff, professore di psicologia clinica presso l'Università di Harvard, ha dimostrato che una donna di trucco genera nel resto della società un maggiore senso di abilità, forza e affidabilità. "Non uso il trucco e non voglio impiegare 20 minuti per applicarlo. La qualità del mio insegnamento non dovrebbe dipendere dal colore del mio rossetto o dal fatto che io usi o meno maschere per ciglia ", ha spiegato Deborah Rhode, professore di legge alla Stanford University, nella sua stesura. La parzialità della bellezza Leggi l'articolo 'Trucco fuori'

Da parte sua, Catherine Hakim, un noto sociologo britannico, ha dichiarato in un'intervista al quotidiano argentino Clarín, che c'è " tutta la tradizione del femminismo puritano ha insistito nel negare l'ovvio: essere attraente ti dà potere ". Per lei, "il trucco è un atto generoso: se vuoi essere curato, inizia prendendoti cura di te stesso in modo che più tardi tu possa prendersi più cura di tutti". Helena Rubistein, fondatrice della compagnia di cosmetici che porta il suo nome, è stata una delle prime donne a difendere l'individualità e l'indipendenza delle donne. I polacchi hanno fondato il suo impero di bellezza basato sull'idea che i cosmetici fossero uno strumento potente con cui le donne contano per trasformarsi, definire la propria identità e affermare la propria libertà. Allo stesso modo, all'inizio del 20 ° secolo, creò diversi saloni di bellezza a New York, dove le donne, molte delle quali femministe, scambiavano le loro conoscenze durante l'esecuzione di trattamenti. Erano veri spazi di riflessione e di erudizione. Forse ti interessa: 'Studio rivela che le giovani donne indossano meno trucco'
Powered by Blogger.