7 rimedi per superare la sindrome post-vacanza in ufficio

7 remedios para superar el síndrome post-vacaciones en la oficina Come superare la depressione post-vacanza

Dopo un lungo periodo in cui il tuo corpo e la tua mente erano dedicati a godersi il tempo libero e il relax, arriva il momento in cui meno te lo aspetti: ritorna alle tue obbligazioni quotidiane. La routine e le albe possono diventare un incubo se non sai come gestire questa sindrome, che è più comune di quanto pensi. Lascia che la riluttanza non ti guadagni.



L'avversione al lavoro, allo studio o ai vari obblighi che hanno preso una pausa durante le festività natalizie tendono ad essere più forti in questo periodo dell'anno. Ci sono persone che sicuramente non amano quello che fanno e soffocano i 365 giorni dell'anno, mentre altri non sanno come adattarsi al ritorno alla loro routine, processi che durano fino a due settimane mentre tornano a adattarsi e vivere normalmente.



Se invece la tua depressione post-vacanze dura 12 mesi, il problema è diverso e devi affrontare cosa? Così comodo sei con la tua carriera, il tuo attuale lavoro o la compagnia che gestisci: vivere gli impegni quotidiani non dovrebbe essere tortura.



Identifica se soffri di questa malattia, che si riflette sia negli aspetti psicologici che fisici, e metti in pratica questi semplici rimedi che ti lasceranno con le batterie ricaricate fino alla fine dell'anno. vacanze ravvicinate.



Segnali di pericolo: si soffre se...

Irritabilità per qualsiasi cosa Tristezza prima del ritorno e durante il tuo lavoro / ore di studio

Stanchezza dalle prime ore del mattino Aumento dei livelli di ansia

Mancanza di attenzione, che ti fa lasciare il lavoro da solo problema del giorno

poco appetito

desideri improvvisi di cambiare lavoro o carriera

insonnia

Affaticamento

Fallas

stomaco In casi estremi, tachicardia




















& iquest; Pigrizia o ansia? Remedios piastrelle ANCORA





1. Datevi il tempo di tornare: Il m & aacute; s controproducente e Traum & aacute; tico è tornato dalle vacanze a d & iacute; a prima di entrare in ufficio e tutti i problemi partono da iacute; &. Prenditi del tempo per acclimatare, organizzare e persino per lavare i tuoi vestiti. Motivare di iniziare la settimana lavorativa con le faccende domestiche pronte, vestiti o articoli da rilasciare e almeno due giorni prima del riposo totale nel comfort della propria casa. Il modo migliore per iniziare bene è che non sei sfinito, e per questo devi lasciare riposare il tuo corpo e ambientare la tua casa ei soliti posti. Un'altra opzione è quella di riprendere i cicli di lavoro e di studio per 8 giorni prima che il cervello si abitui a quel vecchio programma. Fai attività tranquille ma ti piace davvero chiudere in bellezza le festività natalizie, come un pomeriggio di film, una cena con gli amici, una passeggiata con la tua famiglia e cose semplici che tolgono lo stress.



2. Non ti saturare di lavoro: Non è il momento di credere alla donna che si meraviglia e cerca di fare tutto il lavoro da solo o di anticipare ciò che non hai fatto l'anno scorso. Prendi le cose lentamente e con calma per non sovraccaricare i compiti, almeno durante la prima settimana. Per quanto possibile, prova a lasciare mezz'ora prima, perché in questo momento il ritmo è un po 'lento e puoi negoziare orari con i tuoi capi. Sarà una mini-vacanza mentre lavori. Se il tuo programma è ancora attuale, distribuisci compiti complicati per la mattina e anche il più facile per il pomeriggio. Non ti sentirai esausto. E poiché è meglio prevenire che rimpiangere, pianifica il tuo periodo di vacanza ora e, almeno, in due stagioni dell'anno, o anche in elezione. Non forzare il tuo corpo e la tua mente a lunghi periodi di lavoro.



3. Metti obiettivi:
L'incoraggiamento è il modo migliore per iniziare l'anno, imponendo obiettivi nei tuoi studi o nell'area professionale, in modo che ogni giorno tu abbia una ragione per incontra il tuo sogno di lavoro che andrà via; costruendo con il tuo discepolo e la perseveranza al lavoro. Da lì l'importanza di trovarsi in un lavoro che ti motiva









4. Mangia quello che dovrebbe essere: Non è solo il momento di lavorare, ma di disintossicarsi. Usa quegli alimenti che ti aiutano a ricaricare le batterie e che ti danno molta energia, come proteine, frutta e qualsiasi cibo che contiene vitamina B: la sua mancanza è in definitiva una cattiva funzione del gl & aacute; ghiandola surrenale, quella che consente all'energia di rimanere nel nostro corpo più a lungo. Alimenti come uva, pesche, semi e cereali hanno componenti che rendono il flusso di energia maggiore.



5. Dormi il più possibile:
mentre la tua mente è lì; congestionato e stressato dal cambiamento, anche il tuo corpo si sentirà il remez & oacute; n e si stancherà più rapidamente del solito con orari e attività diversi. Hai bisogno di recuperare energia e il corpo per abituarti a quel ritmo di prima. Cercate di dormire m & aacute ;. S è possibile la sera e, soprattutto, non portare il lavoro a casa

Pagina 6. M & aacute; s pause:
Cogliere il piccolo Traj & iacute; n Molti uffici o l'inizio del semestre al college e prende m & aacute; s periodi di riposo tra il lavoro e il lavoro. Parla con i tuoi CO-eros, svolge attività che beneficeranno serve e desestresen voi, andare a dare onces all'uscita dell'ufficio e optare per pranzi lunghi. In breve, cogliere l'occasione per prendere m & aacute; s pause. Prendi il primo fine settimana per riposare come gli dei e preparati di nuovo lunedì.



7. La domanda è di tipo attitudinale, non di ore: una mentalità positiva aiuta molto a non decadere dal primo giorno. L'inizio di un nuovo anno è l'ideale per questo scopo, dal momento che hai nuovi obiettivi, obiettivi e sogni da realizzare. Lascia stare con un sorriso e non guardare l'orologio come se fosse una bomba ad orologeria; questo ti produrrà solo più ansia.







Se Gust & oacute; Questa arte & iacute; ass anche & eacute; n te & aacute interesse;



5 consigli per reinventare se stessi in & aacute; portata professione
5 punte ancora utile se il vostro partner è ( est & aacute o; s considerandolo) il vostro lavoro CO-ero



9 T & aacute; tattiche per affrontare il sessismo sul posto di lavoro

Powered by Blogger.